Crea sito

DOMUSTATION

DOMUSTATION blog per amanti della PS1

Domus On Gennaio - 11 - 2020

Ragebee 7 rewieu

—————————————————————————–

Disclaimer

Questa recensione non è frutto di un accordo, è al 100% libera da vincoli commerciali.

Le informazioni sul prodotto potrebbero non sempre coincidere con le informazioni ufficiali.

—————————————————————————–

—————————————————————————–

 

Specifiche

 

  • Dimensione dello Schermo: lcd da 7 pollici.
  • Quad core ARM Cortex-A7 (cpu a 32bit come quella del NES Mini).
  • Memoria RAM: 256 MB.
  • Due porte USB 2.0
  • Ingresso jack (per cuffie).
  • Ingresso Mini HDMI (per collegare la console ad una TV o monitor).
  • Ingresso Micro USB C (alimentazione console e/o ricarica pile).
  • Alimentazione: 5volt 2.4mha (è fornito solo il cavo Micro USB-C).
  • Ingresso TF/SD (micro SD fino a 128/256GB formattate in FAT32).
  • Scheda SD (inclusa): Micro SD HC1 SanDisk EDGE da 16 GB.
  • Giochi precaricati: roms 3500 (in prevalenza Arcade e per GBA).
  • Batterie ricaricabili: 2 pile da 3,7-4,2 v ciascuna da 2000 mAh per 4000mha (valori dichiarati) per 7cm di lunghezza.
  • Tempo di Ricarica: 3 – 4H (è riferito al tempo di ricarica delle pile).
  • Durata in funzione: 12H (dai miei test circa 3 ore di gioco).
  • Peso Prodotto: 0,6400 kg.
  • Taglia Prodotto: 19,00 x 18,00 x 16,00 cm / 7,48 x 7,09 x 6,3 pollici.
  • Plancia di comando: 5 tasti Funzione (Select, Start, Vol -, Vol+, Return)
  • Arcade joystick integrato: stick + 6 pulsanti.
  • Piattaforme supportate: GB, GBC, GBA, Megadrive, Game Gear, PS1, NES (FAMICON), SNES, NEOGEO, Arcade (Final Burn Alpha).
  • Lingua: Cinese, Inglese, Coreano, Russo.

—————————————————————————–

 

Pro:

 

  • Scheda SD

Si può mettere una scheda SD, ne ho testata una da 128 GB ma non dovrebbe essere un problema usarne una di dimensioni maggiori.

Qualora vogliate sostituire la scheda SD da 16 GB in dotazione, con una nuova scheda di capacità maggiore da 32-64-128-256GB, dovrete prima formattare la nuova scheda in Fat32 (vi consiglio di farlo tramite il programmino gratuito GuiFormat32), e successivamente copiare tutto il contenuto dalla SD originale alla vostra nuova scheda.

Nel caso siate indecisi su quale SD comprare mi limiterò a farvi notare che a parità di marca e capienza, una SD HC3 avrà una velocità di trasferimento doppia rispetto ad una SD HC1, anche dopo essere stata formattata in FAT32 e funzionerà senza problemi anche sul Ragebee 7″.

*Ad oggi 11/01/2020, non esistono schede SD da 1TB, mentre nel caso in cui troviate schede SD da 500GB per pochi euro, si tratterà sicuramente di una truffa, schede fasulle e mal funzionanti che perdono i dati subito dopo averli copiati.

 

  • Schermo

Lo schermo da 7 pollici ha 5 livelli di luminosità, si possono vedere video, ascoltare canzoni e grazie ad emulatori preinstallati si può giocare a migliaia di giochi.

 

  • Emulazione

L’emulazione del Game Boy Advanced è ottima, lo schermo viene riempito per intero senza che si notino perdite nella qualità video, molto buona anche l’emulazione per Super Nintendo, buona quella dei titoli arcade, luci ed ombre invece per l’emulazione della Playstation One alcuni titoli funzionano bene altri non partono (su 167 giochi PS1 testati, 38 non hanno funzionato).

 

  • Connessioni

 

  • Mini HDMI

La porta mini hdmi serve solo nel caso in cui vogliate collegare la console ad uno schermo esterno come un monitor oppure per giocare usando lo schermo della vostra TV.
L’ingresso mini hdmi non corrisponde a quello hdmi presente sulle comuni televisioni, tuttavia in commercio si trovano anche a circa due euro, degli adattatori e sono funzionanti, la foto in basso è dell’adattatore che ho comprato al costo di circa 1,50€ presso un market cinese, l’ho testato con successo per connettere la console Ragebee 7 al cavo hdmi della TV.

 

—————————————————————————–

  • Alimentazione

Ottima l’idea di poter alimentare la console con 2 pile ricaricabili o in alternativa con un cavo micro usb-C, se collegato ad un alimentatore usb da 5 volt 2.4 non incluso.


N.B.: Qualora vogliate comprare un cavo micro usb type C da 3 metri vi consiglio di prenderne uno che supporti un’alimentatore di 5 volt da 3 ampere (5v – 3.0 mha)

 

  • Batterie Incluse

Le pile incluse, a me si sono scaricate all’incirca dopo 3 ore di gioco ma si possono sostituire con pile di qualità ed amperaggio superiore purchè da almeno 3.7V e fino a 4,2 V (trattasi di pile più grandi delle comuni stilo AA, queste incluse hanno una lunghezza di circa 7cm).

 

—————————————————————————–

 

Contro:

 

Audio

  • L’uscita audio è posizionata alla base, dove si poggia la console, e ciò ne riduce la portata.

 

Assenze:

  • Manca l’emulatore per N64, e Pc Engine.

—————————————————————————–

N.B.: Da un punto di vista hardware, se funzionano bene gli emulatori della PS1, potenzialmente funzionano bene anche alcuni ottimi emulatori per N64, circa 9 anni fa testai l’emulatore Project 64 su un Pentium III con Windows XP, l’emulazione di quasi tutto il parco titoli del N64 risultava ottima, mentre per emulare la PS1 gli emulatori come PCSX, PSXFIN 1.13 o ePSXe 1.6 richiedevano requisiti minimi, come un processore Pentium IV.

—————————————————————————–

 

Impostazioni:

  • Non è possibile configurare gli emulatori, il menù è poco curato, temi di sfondo decontestualizzati, le tre pagine successive a quella del menù iniziale, sono scomode da navigare ed organizzate male, buono invece l’uso delle cartelle per la gestione dei video e dei giochi emulati.

 

Joystick Arcade integrato

  • Sono presenti solo 6 pulsanti, mancano i tasti corrispondenti ad L2 ed R2 e di conseguenza tutti i giochi che ne fanno uso (es. Metal Gear, Ape Escape ecc.).
  • Lo stick lagga più del dovuto, provando a premerlo in basso si sentono dei click e mi è sembrato che migliori leggermente il grip, ma forse questa, è solo una mia impressione.
  • Se colleghiamo un joypad esterno, andrà impostato come secondo controller. I tasti sebbene funzionanti, non saranno configurabili, funzioneranno in modo preimpostato senza possibilità di settare i tasti L2 ed R2, salvo che in futuro non vengano apportate eventuali modifiche da parte della scena hacking.

N.B.: Purtroppo quello di soli 6 tasti anzichè 8, è un difetto che ad oggi hanno molte delle console portatili in commercio.

Categories: Guide ed emulatori

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Featured Posts

Ragebee 7 e PS1

Ragebee 7 e PS1 in questa seconda recensione vedremo l’emulazione ed il raffronto con Aiwo G1000

Ragebee 7 rewieu

Ragebee 7 rewieu

Ragebee 7 rewieu in questa prima recensione vedremo le caratteristiche hardware della console portatile Ragebee 7 inch

PS Classic MOD 1

PS Classic Bleemsync v1.2

PS Classic Bleemsync v1.2 guida all’installazione e configurazione della prima modifica su playstation classic mini

PLAYSTATION CLASSIC COOLER

PLAYSTATION CLASSIC HELP 2

PLAYSTATION CLASSIC HELP 2 COOLER come evitare che la mini console si surriscaldi e come sotituire i cavi dei joypad

PLAYSTATION CLASSIC HELP

PLAYSTATION CLASSIC HELP è una mia guida sulla playstation classic con domande, risposte, consigli, menù segreto…

EDICOLA 23 PSX

EDICOLA 23 PSX Alien Resurrection, Atlantis, Discworld Noir, Driver, Mission Impossible, Mega Man Legends, Wild Arms

Search my site

Collegamenti rapidi